Peposo.

Firenze, un venerdì sera. Ma soprattutto una fame di quelle che pretendono roba di sostanza. (altro…)

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare