“Con il Cuore nel Piatto”: beneficenza, qualità ed energia allo stato puro.

Quando ho incontrato Laura Marciani, lei mi ha detto “Vedrai, è un bell’evento”. Sbagliava. Per definire l’evento “Con il Cuore nel Piatto” non basta un solo aggettivo.

E’ bello, è riempitivo, è condivisivo. E’ tante altre emozioni difficili da raccontare, ma che lasciano il segno.

Non è cosa da tutti i giorni vedere decine di chef, anche stellati, lavorare con il sudore sulla fronte e il sorriso sul volto, sempre disponibili a tutto, a spiegare, a cazzeggiare con il collega che hanno a fianco, a mollare le redini per una sera e godersi questo momento di grande intensità senza però lasciare nulla al caso.

Siamo a Magliano Sabina, al Ristorante degli Angeli. Per quando la “casa” di Laura, con i suoi spazi e un meraviglioso panorama a disposizione si presti perfettamente per questo tipo di eventi, quello che mi ha sorpreso è l’organizzazione. Più di 300 persone e decine di banchi di assaggio nei quali la cucina, rigorosamente espressa, è riuscita ad essere di livello decisamente elevato e., oltre tutto, nonostante la tanta gente presente sul posto – senza dover fare mai un minuto di attesa.

Possibile che io non riesca a trovare un “ma” nella descrizione di questo evento? No, non riesco a trovarlo. Il Cuore l’ho effettivamente trovato nell’aria, in tutti i piatti e in tutti i presenti, senza alcuna eccezione.

Cara Laura, sarà stata una faticata, ma è stato un piacere vederti all’opera e vedere il risultato delle tue fatiche. Un lavoro che sicuramente premia te e le associazioni che beneficeranno delle tue iniziative. Un lavoro che dura un anno, ma che lascia traccia per tutta una vita.

Con il Cuore nel Piatto non è un evento di beneficenza, è qualcosa di molto di più che può essere percepito solo partecipando. E mi rendo conto che a questo articolo mancano solo i violini di sottofondo, ma penso che ci sarebbero stati bene anche quelli 😊.

Il mio istinto dice che dovremo fare qualcosa insieme. Troppa energia da poter essere ignorata. Troppa passione da non poter essere condivisa e aiutata.

Grazie Laura

 

 

Facebook
Telegram
Pinterest
WhatsApp
Email
Picture of Maurizio Gabriele

Maurizio Gabriele

Fondamentalmente un curioso. Programmatore e sistemista pentito, decide di virare in modo netto verso il mondo della comunicazione, caratterizzato da progetti decisamente più stimolanti. Attratto dalla cucina sia come forma di espressione che di nutrimento e, inevitabilmente, dal vino. Sommelier dal 2018. In giurie internazionali dal 2020. Editor e Co-founder di TheUnique. Writer per passione. Entusiasta per scelta di vita.

Leggi anche...