Podere Orto e quel sottile equilibrio….

Per Giuliano Salesi di Podere Orto, il vino è una cosa che si sente sulla pelle. Ogni sua parola inerente la sua attività riporta a questo concetto.

La scelta di questo territorio, scomodo da raggiungere ma proprio per quello ancora incontaminato. L’amore per la sua attività che lui considera un piacevole rischio…per lui la vendemmia è ”un colpo solo”. Un colpo che lui sente istintivamente e che considera alla base di quella differenza tra chi ama il vino e chi lo vive come business.

La scelta delle piante che avevano nella memoria questo territorio”. E’ questa l’affermazione che più mi ha colpito. Una attesa faticosa, che ha comportato uno sforzo finanziario non indifferente. E infine l’ospitalità. Un ambiente che impone relax. Caldo, accogliente e confortevole nel quale Simona, la moglie di Giuliano, si occupa della cura di ogni dettaglio.

Se dovessi scegliere un posto in cui tornare, a Trevinano, probabilmente la mia scelta ricadrebbe su Podere Orto 😊

Facebook
Telegram
Pinterest
WhatsApp
Email
Picture of Maurizio Gabriele

Maurizio Gabriele

Fondamentalmente un curioso. Programmatore e sistemista pentito, decide di virare in modo netto verso il mondo della comunicazione, caratterizzato da progetti decisamente più stimolanti. Attratto dalla cucina sia come forma di espressione che di nutrimento e, inevitabilmente, dal vino. Sommelier dal 2018. In giurie internazionali dal 2020. Editor e Co-founder di TheUnique. Writer per passione. Entusiasta per scelta di vita.

Leggi anche...